Ricette deliziose: come portare la tua vacanza in Alto Adige a casa tua

Le migliori ricette vacanziere dallo Chalet Gravenstein vicino a Merano

La richiesta di una seconda edizione del nostro libro di cucina è stata così alta l'anno scorso, che abbiamo deciso di inventare qualcosa di speciale per questa situazione speciale in cui ci troviamo tutti al momento. Una volta alla settimana inseriremo una ricetta online ... divertiti a cucinare e goditi i risultati!
Vorremmo dare un contributo per addolcire questo periodo di grande sfida con piccoli suggerimenti di cucina. Vogliamo sorprendervi con le nostre ricette e in questo modo invitarvi "virtualmente" al nostro tavolo. Speriamo che i vostri tentativi abbiano successo e che vi aiutino a sognare i meravigliosi ricordi di una vacanza nello Chalet Gravenstein!


Bavette alla Caprese

per 4 persone

Ingredienti:

  • 500gr Bavette o Linguine
  • 250gr Mozzarella di bufala
  • 400gr Pomodorini o datterini
  • 1 cipollotto tritato
  • 7 cucchiai di olio d'oliva
  • 1 cucchiaio di salsa Worcestershire
  • Erba cipollina, basilico, sale e pepe

Tagliate i pomodorini in quattro pezzi e la mozzarella a cubetti e metteteli in una insalatiera. Condire bene con sale e pepe, 1 cucchiaio di salsa Worcestershire, 7 cucchiai di olio d'oliva, il cipollotto tritato e tanto basilico fresco ed erba cipollina. Mescolate tutto per bene.

Bollire la pasta in acqua salata, scolarla e aggiungerla nella insalatiera.

Alla fine, mescolate tutto per bene e aggiungi sale,pepe ecc. se necessario.

Un piccolo consiglio: Aggiungete un pò di "acqua di pasta" in modo che tutto diventi succoso e cremoso.
Consiglio di impiattamento: Disponete la pasta su un piatto e guarnire con erbe fresche e un pò di olio d'oliva.

Buon appetito =)


Bistecca di tacchino con impanatura croccante di cornflakes

per 4 persone

Ingredienti:

  • 4x bistecca di tacchino
  • 2 uova
  • 1 confezione di cornflakes (non zuccherati)
  • Latte, farina, sale, pepe, olio di mais

Condire bene la bistecca di tacchino con sale e pepe e spolverare con farina entrambi i lati.

Sbattere bene le uova con un pò di latte, sale e pepe. Mettere i Cornflakes in un sacchetto e trittarli con un batticarne in frammenti più piccoli.

Ora passare la bistecca prima nell'uovo e poi nei cornflakes. Premere bene sull'impanatura.

Scaldare l'olio in una padella e lasciare arrostire la bistecca a fuoco medio per circa 4 minuti.
Alla fine, quando la bisteccha sarà cotta e croccante, sistemarla su della carta assorbente.

Un piccolo consiglio: gira delicatamente la cotoletta nella padella in modo che l'impanatura non si danneggi.
Consiglio di impiattamento: disponi la cotoletta su un piatto con patate lesse e verdure imburrate. La marmellata di mirtilli rossi si abina egregiamente con questo piatto.


Buon appetito =)


Mezzelune ricotta e spinaci

per 4 persone

Ingredienti:

  • 200gr farina di grano saraceno
  • 125gr farina di grano
  • 100ml acqua tiepida
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • 180gr di spinaci freschi
  • 1/2 cipolla
  • 2 spicchi d'aglio
  • 100gr di ricotta
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 mazzo di erba cipollina
  • sale, pepe, noce moscata

Impasto:
Mescolare i due tipi di farina, l'uovo, l'acqua e l'olio d'oliva e aggiungere un pizzico di sale e pepe. Impastare tutto insieme fino ad ottenere un impasto omogeneo e lasciare riposare questo per ca. 15-20 minuti.

Ripieno:
Cuocere i spinaci con la cipolla e l'aglio tritato in una padella con un pò di olio d'oliva e un cucchiaio di burro. Togliete tutto dalla padella e lasciatelo raffreddare. Aggiungere la ricotta, il parmigiano e condire con sale, pepe e noce moscata.

Stendere l'impasto sottilmente e tagliare foglie rotonde di circa 6cm di diametro. Posizionare il ripieno in mezzo con un cucchiaino e inumidare leggermente i bordi. Piega l'impasto a forma di mezzaluna e premi bene i bordi.

Cuocere nell'acqua salata per circa 5 minuti.

Un piccolo consiglio: L'insalata di cavolo si abbina benissimo con questo piatto.
Consiglio di impiattamento: Disporre le mezzelune su un piatto e guarnire con parmigiano, tanta erba cipollina e burro fuso.

Buon appetito =)


Gnocco di pane di aglio orsino

per 4 persone

  • 120gr di aglio orsino (frullato - potete frullarlo con un po' di olio d'oliva)
  • 1/2 cipolla rossa
  • 150gr di pane bianco secco (tagliato a cubetti)
  • 20 g di burro
  • 100 ml di latte
  • 4 rappe rosse
  • 6 champignon marroni
  • 2 uova
  • erba cipollina, sale e pepe

Tritare finemente la cipolla e soffriggerla in una padella con un pò d'olio d'oliva e 20gr di burro, aggiungere 100 ml di latte e lasciar sobbollire brevemente. Versare poi il tutto sopra il pane bianco tagliato a cubetti.

Aggiungere l'aglio orsino frullato, le uova, l'erba cipollina, il sale e il pepe e mescolare per bene. 
Lasciare riposare la massa per ca. 5min e successivamente modellare la massa nella forma di un gnocco (8pezzi). Cuocere gli gnocchi in acqua salata per ca. 20min.


Cuocere le rappe rosse, tagliarle a cubetti e scottarle in una pentola. Tagliare a pezzettini gli Champignon marroni e cuocerli in una pentola con un pò d'olio d'oliva.  


Un piccolo consiglio: puoi usare anche il pesto di aglio orsino (3 cucchiai) al posto dell'aglio orsino fresco.

Consiglio di impiattamento: Disporre i cubetti di rappe rosse su un piatto, posizionare sopra i gnocchi di pane di aglio orsino tagliati a metà.  Ora aggiungete sopra i funghi e condite con un pò di parmigiano e burro fuso.


Buon appetito =) 


Salsa bolzanina

per 4 persone

  • 5 uova (1 tuorlo + 4 uova intere bollite)
  • 1 mazzetto di erba cipollina
  • 125gr di yogurt bianco
  • 1 cucchiaio di senape
  • 1 cucchiaio di aceto di vino rosso
  • 1/2 limone
  • Pizzico di sale e pepe
  • Olio vegetale
  • Salsa "Worcestershire"

Maionese fatta in casa (circa 125 g)
Metti il tuorlo d'uovo, 1 cucchiaio di senape, il succo di mezzo limone e un pizzico di sale e pepe in una scodella e mescola tutto con una frusta. Ora aggiungi lentamente un po' di olio. E continua a mescolate sempre energicamente in modo che la miscela si leghi bene.

Mescola la maionese con lo yogurt naturale e aggiungi l'erba cipollina tritata, 1 cucchiaio di aceto di vino rosso, 1 cucchiaino di salsa Worchestershire, un pizzico di sale e pepe e mescola tutto per bene. Lascia ripostare la salsa per una ventina di minuti e alla fine aggiusta eventualmente di sale e pepe.

Alla fine, tritate finemente le uova sode e aggiungetele.

Un piccolo consiglio: prima di aggiungere le uova sode, dovrebbero essersi raffreddate completamente. Anche l'”erba Maggi" (Levistico) si adatta perfettamente a questa salsa.

Consiglio di impiattamento: disporre gli asparagi bianchi con patate lesse e prosciutto e servire la salsa Bolzanina a parte in una piccola ciotola.

Insalata vegetariana di asparagi: tagliare a pezzetti gli asparagi bianchi, sbollentarli brevemente in acqua salata (con un pizzico di zucchero per circa 4min). Scolare gli asparagi dall'acqua e lasciarli raffreddare. Tagliare a metà i datterini e mescolarli con gli asparagi cotti e la salsa Bolzanina.

Buon appetito =)


Caponata

per 4 persone

ingredienti:

  • 2 Melanzane
    10 olive verdi (snocciolate)
    3 pomodori (sbucciati)
    2 cipolle rosse
    2 sedani
    20gr di capperi (sciacquati dal sale)
    1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
    1 tazzina di aceto rosso
    1 cucchiaio di pinoli
    Olio d'oliva
    Sale, pepe

Lavate le melanzane e tagliatele a cubetti, mettete i cubetti con un po' di sale su della carta assorbente e lasciate che rilascino un po' di liquidi (circa 5 minuti). Ora asciugate i cubetti con della carta assorbente e cuoceteli in una padella con olio di oliva. Quando sono dorati tirateli fuori e adagiateli su un pò di carta affinchè perdano l'olio in eccesso.

Sbucciate e tagliate a metà le cipolle, tagliatele a pezzi grossi e poi mettetele nell'olio di oliva rimasto nella padella.
Lavate il sedano e tagliatelo a fette.

Aggiungieteli nella padella assieme a cipolla, olive verdi, capperi e pinoli e lasciate sobbollire tutto per circa 10 minuti a fuoco lento.

Mescolate il concentrato di pomodoro con l' aceto, tagliate i pomodori a cubetti e aggiungeteli entrambi. Aggiustate di sale e pepe e lasciate cucinare altri 5 minuti.

Infine levate dal fuoco e mescolate con le melanzane precedentemente fritte.

Un piccolo consiglio: provate a tagliare tutti gli ingredienti della stessa misura ... e quando cuocete le melanzane non mettetene troppe contemporaneamente in padella.
Consiglio di impiattamento: disponete su un piatto da portata assieme ad una patata lessa, crema di formaggio e prosciutto crudo... Come opzione vegetariana: gli asparagi crudi e tagliati fini si abbinano benissimo a questo piatto.

Buon appetito=)


Mezzelune ripieni di asparagi

4 persone

ingredienti:

  • 850 g di patate (farinose)
    135 g di semola
    140 g di farina
    1 uovo
    8 pz asparagi bianchi
    3 pz pomodori
    1 cucchiaino di burro
    erba cipollina
    olio di Oliva
    pizzico di sale, pepe, noce moscata, zucchero

Impasto: lessare le patate e schiacciarle calde.
Impastare le patate con la farina, semola, l‘uovo, sale, pepe e noce moscata fino a ottenere un impasto morbido ma compatto.

Ora fate riposare per circa 45min. e lasciatelo raffreddare.

Ripieno: tagliare gli asparagi e i pomodori a cubetti. 
Scaldare la padella con olio e burro e brasare gli asparagi e i pomodori per circa 4-5 minuti, condire con sale, pepe, zucchero ed erba cipollina. (il ripieno dovrebbe rimanere "al dente")

Ora stendere l'impasto di circa 5 mm di spessore (non troppo fino) e tagliare le foglie rotonde di circa 6-8 cm di diametro. Posizionare il ripieno in mezzo e piegare a forma di mezzaluna, premere bene i bordi.

Cuocere nell'acqua salata per circa 3-4 minuti fino a quando non arrivano in superficie.
Le mezzelune possono essere anche fritte ;-)

Un piccolo consiglio: per cambiare gusto, le mezzelune possono essere riempiti di zucchine piccanti. Rosolare semplicemente zucchine, cipolle, aglio e peperoncino con burro / olio in una pentola. 
Una salsa di pomodoro piccante si abbina benissimo come contorno.
Consiglio di impiattamento: disporre su un piatto e guarnire con parmigiano, burro ed erba cipollina.

Buon appetito =)


Paccheri con asparagi verdi

per 4 persone

ingredienti:

  • 500gr. Paccheri
  • 1 mazzo di asparagi verdi
  • 20 pezzi di pomodorini (datterini)
  • 1 mazzetto di basilico
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 spicchio d'aglio
  • 4pz. Mozzarella di bufala
  • erba cipollina
  • olio d'oliva

Fate arrostire i pinoli in una padella senza olio e tritate finemente il basilico.
Ora mixate il basilico tritato, i pinoli, lo spicchio d'aglio, sale e pepe per bene e mescolate con olio EVO per creare una pasta omogenea.
Cuocere la pasta in acqua salata "al dente".
Sbucciate e tagliate gli asparagi verdi in piccoli pezzi, lavate e tagliate a metà i datterini.
Mettete sa scaldare in una padella l'olio d'oliva, cuocetevi i datterini e gli asparagi per circa 5 minuti. Aggiungiete un pizzico di sale, pepe e zucchero.
Ora mettete la pasta nella padella, mescolate il tutto per bene e aggiungete il "pesto" di basilico.

Un piccolo consiglio: aggiungiete un po' di acqua di cottura e olio d'oliva per rendere gustoso il piatto.
Consiglio di impiattamento: disponete su un piatto da portata e decorare con mozzarella di bufala, erba cipollina e olio d'oliva.

Buon appetito =)


Crostata Al Cioccolato

Ingredienti:

  • 200 g di burro
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 100 g di cioccolato, tritato
  • 100 g di zucchero a velo
  • 4 uova
  • 2 cucchiai di cacao in polvere
  • Amido di mais 2 cucchiai
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1Pck. Zucchero vanigliato
  • 1 pizzico di sale

Sciogli il burro e il cioccolato in una casseruola, mescolando continuamente, quindi lasciali raffreddare.
Mescolare il cacao in polvere, l'amido di mais e il lievito.
Sbattere lo zucchero, le uova, lo zucchero vanigliato e il sale fino a ottenere una crema e mescolare delicatamente con la miscela di burro al cioccolato (piegare con cura). Ora aggiungi il cioccolato tritato finemente e infine piega la miscela di amido di cacao sotto l'impasto.
Mettete l'impasto in una tortiera ben unta e mettete nel forno preriscaldato.
170° C per circa 20-25 minuti. Alla fine del tempo di cottura, lasciare raffreddare la crostata e riempire con frutta o bacche.
Un piccolo consiglio: per cambiare, mescola gli amarettini spezzati grossolanamente nella pastella invece dei trucioli di cioccolato ;-) 
Consiglio di impiattamento: panna appena montata, panna senza zucchero ...


Disponibilitá delle camere/appartamenti